BUILDING & MANAGEMENT


 

La iaM3d Società di Ingegneria e Architettura S.r.l opera anche nel campo della realizzazione, tramite proprie manovalanze, di nuove costruzioni, ristrutturazioni, restauri, manutenzioni e riqualificazioni energetiche sia nel settore edile che impiantistico.  In tale settore la Società è in grado di fornire una elevata qualità del prodotto finale soprattutto in considerazione, non solo delle proprie maestranze, ma anche della formazione dei professionisti che operano al suo interno. I professionisti affiancano infatti alla maturata esperienza di direzione e coordinamento dei lavori, competenze professionali acquisite nel campo della progettazione sia ingegneristica che architettonica permettendo, sempre tramite un continuo confronto e dialogo con il cliente, la scelta delle decisioni più opportune al fine dell’ottenimento degli obiettivi da raggiungere.

La iaM3d S.r.l fornisce inoltre servizi di Direzione Lavori, Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (CSP), Coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione (CSE) garantendo elevati standard grazie alla formazione continua dei suoi professionisti.

 

 

SERVIZI


REALIZZAZIONE

Nuove costruzioni

Ristrutturazioni e Manutenzioni

Restauri

Riqualificazione energetica

Impianti idrici, elettrici, di condizionamento


DIREZIONE LAVORI

Alta sorveglianza e direzione dei lavori (DL) per edilizia pubblica e privata


COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE [CSP - CSE]

Redazione P.S.C. e D.U.V.R.I.

Espletamento dell'incarico di Coordinatore in fase di progettazione e di esecuzione

Redazione P.O.S. per le imprese

Redazione P.I.M.U.S. per le imprese

 

 

PRINCIPALI REALIZZAZIONI


 

 

INFO DETRAZIONE PER RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA


Chi sostiene spese per i lavori di ristrutturazione edilizia può fruire della detrazione d’imposta Irpef pari al 36%. Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2014, la detrazione Irpef sale al 50%, passando al 40% per il periodo 1º gennaio 2015 - 31 dicembre 2015.

Il decreto legge 63 del 4 giugno 2013 prima e la legge di stabilità per il 2014 poi hanno riconosciuto una detrazione del 50% anche sulle ulteriori spese sostenute, dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014, per l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+, nonché A per i forni, per le apparecchiature per le quali sia prevista l'etichetta energetica, finalizzati all'arredo dell'immobile oggetto di ristrutturazione. La detrazione va ripartita in 10 quote annuali di pari importo, ed è calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 10.000 euro.

Per le prestazioni di servizi relative agli interventi di recupero edilizio, di manutenzione ordinaria e straordinaria, realizzati sugli immobili a prevalente destinazione abitativa privata, si applica l’aliquota Iva agevolata del 10%.

Contattaci per maggiori dettagli

 


iaM3d - SOCIETÀ DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA S.r.l.